Parole a scuola

Home » Notizie » Parole a scuola
paroleascuola_FB

Parole a Scuola è una giornata di formazione gratuita sul tema delle competenze digitali e della comunicazione consapevole e informata in Rete.

Lo scopo è di fornire a chi insegna gli strumenti per educare alla cittadinanza digitale e per creare un nuovo percorso didattico che porti il Manifesto della comunicazione non ostile nelle classi d’Italia.

L’evento è organizzato dall’ATS Parole O_Stili (formata dall’Associazione Parole O_Stili, l’Università Cattolica del Sacro Cuore e l’Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo) in collaborazione con il MIUR.

L’evento si terrà il 9 febbraio 2018 presso l’Università Cattolica, in Largo Gemelli 1.

Ci saranno due momenti:
una plenaria (dalle ore 09:30 alle 10:45).
Apriremo con un intervento di Vera Gheno che racconterà il “Glossario della Rete”, a seguire l’intervento della Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli che presenterà – tra le altre cose – i nuovi dati EU Kids Online su usi, rischi e opportunità di internet per i minori italiani.
panel/laboratori (dalle 11:00 alle 17:00).
Si potrà partecipare a più di 25 sessioni formative della durata di 50 o 100 minuti ciascuno su temi specifici.

 

Tra i temi affrontati:

− le buone pratiche di utilizzo dei social media (anche a scuola)
− il cyberbullismo: cosa un insegnante deve fare e cosa non deve fare
− educazione civica digitale
− nuovi percorsi educativi: esempi pratici e concreti su come utilizzare il Manifesto della comunicazione non ostile in classe
− capire il web: meccanismi e pratiche per un utilizzo corretto in famiglia e a scuola
− videogiochi: scoprire come usarli e farli diventare uno strumento educativo
− il teatro sociale: teorie e tecniche teatrali per interpretare e risolvere i conflitti
− screen education: leggere gli schermi con senso critico
− linguaggio professori e ragazzi: le parole che feriscono

 

Per iscriverti, collegati a questo link

 

Notizie | | No Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »